Possiamo offrire un servizio completo in ogni campo della realizzazione di impianti di automazione industriale, robotica, dalla produzione, lavorazione, smistamento di pastiglie freno per arrivare a complesse macchine robotizzate da fonderia

S.M.I. Sicurezza e Automazione s.r.l.

Realizzazione software

Realizzazione software

Stesura di software per PLC, Pannelli operatore e SCADA industriali

Impianti antiesplosione

Impianti antiesplosione

La pericolosità di polveri esplosive che usiamo nella vita quotidiana

Robot

Robot

Stesura di software per robot personalizzati

Macchine per l'industria

Macchine per l'industria

Offriamo sistemi di automazione chiavi in mano

Robot controllo di forza.

Nel video è mostrata un'applicazione sperimentale che prevede l'utilizzo di un robot, utilizzato in accoppiamento ad una cella di carico, per il controllo di forza.

Elementi importanti

Impianti antincendio

Impianti antincendio

I sistemi di rivelazione incendio devono assicurare la tutela di beni e persone all’interno delle aree protette, segnalando tempestivamente il verificarsi di una situazione di pericolo.

Idroelettrico

Idroelettrico

La fonte di energia rinnovabile di tipo idroelettrico ha un’unica caratteristica per cui si differenza dalle altre fonti rinnovabili, “la produzione di energia elettrica avviene in maniera continuativa e non intermittente”.

Quadri elettrici

Quadri elettrici

Essendo ormai diventata realtà internazionale, con clienti ed impianti installati in tutta Europa, Cina, India ed America, SMI s.r.l. ha la possibilità di fornire quadri e impianti con le certificazioni CE per il mercato europeo e UL per il mercato americano.

Impianto di spegnimento incendio in galleria

Si è sviluppato un sistema antincendio da utilizzare in due gallerie di nuova costruzione. Questo sistema è unico nel suo genere in quanto il puntamento dei monitori è completamente automatizzato, i monitori non sono altro che delle lance antincendio movimentate da tre motori elettrici comandati da un PLC centrale. Il sistema antincendio riceve quindi un segnale di posizione, discretizzato ogni 10 metri all’interno della galleria, che fornisce l’indicazione di dove devono essere puntati i monitori; a questo punto il software di controllo procede con i calcoli matematici necessari al posizionamento del monitore al fine di consentire al getto di raggiungere il punto di incendio.

I nostri Partner

Image
Image
Utilizziamo i cookie per rendere il nostro sito più facile e intuitivo, proseguendo la navigazione acconsenti al loro utilizzo.